«La comunicazione non è quello che diciamo, bensì quello che arriva agli altri» (Paul Auster)

PRESS OFFICE, EVENTI, COMUNICAZIONE CREATIVA: TANTI SERVIZI IN UN’UNICA PROPOSTA

LA FORZA DELLE IDEE PER DARE VOCE AI TUOI PROGETTI E COSTRUIRE UNA BRAND IMAGE VINCENTE

ARTE

CINEMA

SPECIALI Festival, Musica e Teatri


IN EVIDENZA


Passione e Giustizia

Jorge Pombo, “Tintoretto-Pombo: Passione e Giustizia”, Scuola Grande di San Rocco, Venezia – Galleria ARTantide, Verona

Per i 500 anni dalla nascita di Tintoretto, il pittore spagnolo Jorge R. Pombo rende omaggio al Maestro del Rinascimento veneziano con un dipinto di 4 x 5 metri che reinterpreta in modo inedito “La strage degli innocenti”, capolavoro realizzato tra il 1582 e il 1587.

L’opera dell’artista catalano è stata esposta a fianco dell’originale di Tintoretto nella Sala Terrena della Scuola Grande di San Rocco a Venezia, creando un dialogo ideale e di notevole impatto visivo ed emotivo tra pittura rinascimentale e interpretazione contemporanea.

La mostra di Venezia fa parte di un più ampio ciclo di “variazioni” di Jorge R. Pombo su opere di Tintoretto, con una seconda mostra sempre alla Scuola Grande, composta da altri dipinti a fianco degli originali del Maestro, per celebrarne la forza atemporale. Il progetto si completa con l’esposizione di altre 21 opere della stessa serie alla ARTantide.com Gallery di Verona.

Il pittore spagnolo esporrà da maggio 2019, alla Scuola Grande di San Rocco, un nuovo ciclo di opere ancora più ambizioso, per celebrare in un contesto contemporaneo la forza atemporale dell’opera di Tintoretto.

Foto Passione e Giustizia